The man who can't be moved

Ti ho amato ancora perché il desiderio di te era più forte di qualsiasi felicità.

Alessandro Baricco  (via nonriescoasmetteredisognare)

Oddio.

(via puoisorridermiancora)

“- Chissà se l’amo?
E’ un dubbio che m’accompagnò per tutta la vita e oggidì posso pensare che l’amore accompagnato da tanto dubbio sia il vero amore.”

Italo Svevo, La coscienza di Zeno

Forse fa male eppure mi va.

Bisogna perdersi per ritrovarsi.

Ma tu, di tutti i nostri momenti, cosa ne hai fatto?


- conlemanisporchedicielo

E l’odore che hai mi ricorda qualcosa, va beh..

Inspirai. Espirai. Mi sembrava di impazzire. Ma mi succedeva spesso.

Charles Bukowski.

(via vento-gelido)